faccette-dentali-Padova

Faccette dentali estetiche a Padova e Treviso

on gennaio 8 | in estetica dentale | by | with No Comments

Cosa sono le faccette dentali estetiche?

Le faccette dentali in ceramica o di porcellana sono dei sottili gusci in ceramica con elevate proprietà estetiche che sono applicate solo alla parte anteriore dei denti in modo da lasciare integra la restante struttura del dente .

E’ da considerarsi un trattamento estetico minimamente invasivo ed in alcuni casi anche reversibile .

Negli ultimi anni, la ricerca tecnologica, ha fornito tecniche e materiali che consentono di avere a disposizione una nuova gamma di faccette dentali estetiche di ultima generazione “porcelain laminate veneers“.

Queste sono sottili come lenti a contatto e nella maggioranza dei casi, non richiedono limature del dente e quindi possono essere rimosse in qualsiasi momento senza una sostanziale compromissione dell’elemento dentario .

L’applicazione delle faccette dentali estetiche viene considerata un trattamento di alto valore estetico non solo perché il materiale di ultima generazione ha delle qualità estetiche elevate , ma anche perché il trattamento è in grado di cambiare radicalmente l’intera area del sorriso ed incidere positivamente sulla sfera emotiva del paziente.

FACCETTE  DENTALI  ESTETICHE

Quando sono indicate le faccette dentali estetiche?

Le faccette dentali estetiche sono indicate come prima scelta per nascondere colorazioni e forme non gradite, crepe, piccole otturazioni (non estese), per creare una nuova forma dei denti, per chiudere dei piccoli diastemi, per migliorare la linea del sorriso e per ottenere un effetto estetico complessivamente più idoneo.

Le “laminate porcelain veneers” (ultrasottili) sono più indicate per i pazienti che non richiedono diminuzioni di volume o cambiamenti radicali di forma dei denti.

Il risultato estetico, affidato a mani esperte , può avere dei risultati di altissimo livello e la somiglianza al dente naturale può essere impercettibile anche ad un esperto .

Quando sono controindicate le faccette dentali estetiche?

Le malocclusioni, le otturazioni estese, le parafunzioni come il bruxismo ed il digrignamento dentale, l’onicofagia (il masticare le unghie) o masticare oggetti con i denti anteriori, la scarsa igiene domiciliare sono situazioni che molte volte possono creare rotture, distaccamenti ed infiltrazioni cariose e quindi insuccessi; la decisione di ricorrere alla soluzione con faccette estetiche in questi casi deve essere quindi scrupolosamente valutata dal professionista .

Faccette estetiche dentali: il trattamento

Sono di solito sufficienti poche sedute per completare il lavoro: nella prima l’odontoiatra rileva le impronte di precisione da inviare al laboratorio, nella seconda si valuta assieme al paziente l’estetica e nella terza si applicano le faccette in modo definitivo con cementi adesivi.

Nel frattempo saranno state create delle faccette dentali provvisorie per coprire il tempo delle prove.

Il breve tempo di esecuzione e applicazione è solo una parte del lavoro in quanto il compito più impegnativo è la progettazione che il professionista esegue prima di prendere le impronte.

Tale studio, se fatto con i criteri dettati dall’odontoiatria estetica,permette di definire prima ogni aspetto, anche minimo, in modo da avere un risultato in linea con le aspettative del paziente e del professionista .

Lo studio preliminare percorre protocolli fondati sui principi dell’estetica odontoiatrica ”cosmetic dentistry“ e della comunicazione con il paziente. Lo studio dell’anatomia del viso, della dentatura, dei rapporti tra forme, proporzioni, personalità si sintetizzano in una elaborazione di una ipotesi di piano di trattamento che può essere simulato in ricostruzioni grafiche, elaborazioni di foto e di modelli in cera eseguita in laboratorio dall’odontotecnico sulle indicazioni del professionista “ceratura diagnostica“.

Dopo aver ottenuto l’approvazione del paziente si procede con la simulazione diretta nella bocca, con un “mock-up“ costruito sui dati ricavati dall’elaborazione estetica approvata.

L’obiettivo è quello di ottenere una visione realistica di come i nuovi restauri impattino sulle componenti del viso e su quelle emotive del soggetto.

Solo dopo l’ulteriore approvazione del paziente si realizzano in laboratorio le faccette dentali estetiche definitive.

trattamento faccette dentali - Padova e Treviso

Il manufatto ottenuto è quindi il risultato di un combinazione di professionalità, senso artistico del professionista e odontotecnico e la collaborazione attiva del paziente.

Richiedi maggiori informazioni sul

trattamento estetico con le faccette dentali a Padova e Treviso

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top